Le password !!! Oh mamma me la sono scordata !!!

Risultati immagini per furto di password

Salve oggi volevo affrontare il problema delle password e dare alcuni suggerimenti per rendere la vita di dura a chi ce le volesse rubare e più semplice a noi che le vorremo ricordare !!!

Le password sono la prima linea di difesa contro gli accessi non autorizzati al tuo computer. Più la password sarà complessa, maggiore sarà la protezione garantita.

Come creare una password sicura:

Utilizza almeno otto caratteri.
Non usare il tuo vero nome, né il tuo nome utente.
Evita di formare una parola completa.
Non scegliere password già usate.

Usa una combinazione di:

Lettere maiuscole e minuscole
Numeri
Caratteri speciali ( ! @ # $ % ^ & * ( ) – _ + = { [ } ] : ; < , > . ? / )
Cerca di usare password diverse per diversi account online. Ti sconsigliamo di creare un’unica password per tutti i siti web, giochi o applicazioni a cui hai accesso.

È consigliabile usare una combinazione casuale di lettere, numeri e caratteri speciali, ma non rendere la tua password troppo complicata altrimenti rischi di dimenticarla!
Ecco alcuni consigli su come tenere a mente una password complessa:

Crea un acronimo partendo da un’informazione semplice da ricordare. Scegli una frase per te significativa e riorganizza lettere, date o numeri.

Puoi anche partire da un’espressione facile da ricordare e sostituire lettere o parole con numeri, simboli ed errori ortografici.

Se pensi di aver bisogno di scrivere la tua password da qualche parte per ricordartela, assicurati di non etichettarla come password e conservala in un posto sicuro.

Crea tre livelli di sicurezza distinti per grado di efficacia per le applicazioni e i siti web che frequenti , il livello più elevato assegnalo ai pagamenti o alle operazioni bancarie e alle mail, quello intermedio ai dati di lavoro e quello minimo ai siti di giochi di informazione, shopping , viaggi etc etc.

Scegli un algoritmo per ogni livello per esempio per il livello più basso che sei certo non potrà mai procurarti danno in caso di smarrimento e furto scegli un sistema semplice esempio sito di acquisti di nome www.compra.it -> usare il nome in questo caso “compra” trasforma in maiuscole la prima e l’ultima lettera e aggiungi all’inizio le  cifre della data di nascita di un tuo parente (supponiamo 1931 ) sottrai il numero delle lettere che compone il nome del sito (in questo caso compra = 6) e ottieni 1925   alla fine aggiungi l’anno corrente e concludi con un segno di punteggiatura ammesso “_” o “%” . la password di livello basso diventa 1925ComprA2016% .

Quello che ho scritto è solo un esempio per farti capire come puoi creare un metodo univoco (stile criptazione) che ti consentirà di ricordare facilmente la password di un sito e non fornirà troppe indicazioni ad un eventuale ladro di identità, perchè quella password non  applicabile ad un altro sito.

Per gli altri due livelli di sicurezza scegli combinazioni più complicate !!!

Se hai bisogno di scrivere le password o i pin di carte di credito o altro usa un metodo per complicare la vita a chi dovesse rubarti il borsellino o scassinare il cassetto dove conservi le password , anche in questo caso  usiamo un metodo criptografico per esempio consiglio di sostituire la prima e l’ultima lettera della password con la precendente sulla prima e la successiva sulla seconda … (ovviamente invece della precedente puoi usare la terza prima e la quarta dopo) -> nel caso di una password = “1967GattO2016£” scriverai sul foglio “1967HarrP2016£“.

Risultati immagini per furto di password